fbpx

Ospedale Patti, la FP CGIL presenta istanza di accesso agli atti della Commissione incaricata di esaminare le criticità che dell’Unità complessa di Cardiologia

Ospedale-Patti-asp-messina

Patti, la Funzione pubblica CGIL chiede al management dell’ASP Messina di dare notizie sulle risultanze delle verifiche effettuate nelle ultime settimane

Le denunce presentate negli scorsi mesi dalla FP CGIL di Messina rispetto “alle numerose criticità che interessano l’Unità di cardiologia dell’ospedale “Barone Romeo” di Patti, in particolare rispetto alle liste di attesa dei ricoveri, hanno portato all’istituzione di una Commissione ispettiva incaricata di analizzare il perché di tale situazione”. A distanza di qualche mese, avendo saputo della fine dell’attività ispettiva, il segretario generale della FP CGIL Francesco Fucile, il segretario provinciale Antonio Trino e il coordinatore provinciale dei medici Guglielmo Catalioto, chiedono notizie, attraverso una formale richiesta di accesso agli atti, in merito al lavoro messo in atto dal suddetto organo di controllo, in particolare “di conoscere, prendere visione ed estrarre copia della documentazione inerente l’esito delle valutazioni sui presunti danni erariali denunciati, sulle disfunzioni gestionali, sui disservizi e le inosservanze procedurali compiute dall’UOC- Cardiologia del P.O. di Patti”.