fbpx

Vaccino, terza dose per Massimo Cacciari. L’attacco sui social: “che grande delusione, siete tutti schiavi?”

massimo cacciari Foto di Luca Zennaro / Ansa

Vaccino, terza dose per Massimo Cacciari. L’attacco sui social: “Dopo tutto quel casino che ha messo su, ora cambia idea?”

Lunedì 10 gennaio, Massimo Cacciari, ha ricevuto la terza dose di vaccino anti-Covid e questo ha scatenato polemiche e critiche di numerose persone sui social, soprattutto di quelle contrarie al siero. A dir la verità, il noto filosofo e politico, non si è mai detto contrario al vaccino, ma ha criticato aspramente la gestione della fase pandemica in Italia. Da sottolineare che, l’ex sindaco di Venezia, è tra i promotori della Commissione DuPre (Dubbio e Precauzione) insieme ad Giorgio Agamben, Carlo Freccero e Ugo Mattei.

Cacciari, come abbiamo già scritto, è stato oggetto sui social di critiche: “dopo tutto quel casino che ha messo su, ora cambia idea?”, scrive un utente. “Diamine, ma come è possibile, ma siete tutti schiavi?”, si chiede un altro. “Che grande delusione. Lo vedete che questi vi prendono in giro?”, si legge in un altro commento. C’è stato anche qualcuno che ha difeso il filosofo: “chi attacca Cacciari non ha capito nulla del suo discorso”.