fbpx

Usa, Trump: “con incompetenza Biden, Terza Guerra Mondiale è un rischio”

donald trump Foto Ansa

“E’ disdicevole e una disgrazia quello che è accaduto all’America nell’ultimo anno”, afferma Trump mettendo in evidenza gli episodi accaduti in Afghanistan e Ucraina

“La debolezza e l’incompetenza di Joe Biden stanno creando un rischio molto reale per la Terza Guerra Mondiale”. Lo ha affermato l’ex Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, durante un comizio tenuto in Texas. “Il nostro Paese è arrabbiato e vuole essere rispettato di nuovo. Insieme dobbiamo salvare l’America. Quello che Putin e la Russia stanno facendo con l’Ucraina non sarebbe mai accaduto con me presidente. Sotto il mio sguardo l’America era rispettata, forse più rispettata che mai. E’ disdicevole e una disgrazia quello che è accaduto all’America nell’ultimo anno”, aggiunge il tycoon tra gli applausi dei suoi sostenitori.

“Biden ha tradito Israele e ha presieduto alla catastrofe dell’Afghanistan. Con me invece abbiamo costruito la più grande economia al mondo e fronteggiato la Cina”, afferma Trump sottolineando che quando i repubblicani conquisteranno il Congresso saranno lanciate indagini nei confronti dell’attuale presidente Usa Joe Biden e della sua famiglia: “la sua sarà indagata e esposta” agli occhi di tutti, dichiara il tycoon mettendo in evidenza che la sua amministrazione ha distrutto l’Isis e riportato le truppe Usa a casa. Trump, infine, sottolinea che è arrivato il momento per gli americani di andare avanti e abbandonare tutte le restrizioni introdotte con il Covid-19. “E’ il momento di andare avanti, siamo con i camionisti canadesi che protestano, conclude.