Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWS

Senato: Silvia Vono lascia Italia Viva e aderisce a Forza Italia

Alla vigilia del voto per il Quirinale, il vicepresidente della Commissione Trasporti al Senato annuncia l’addio dal partito di Renzi: “sono profondamente delusa”

Lunedì prenderà il via delle votazioni per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica, il gruppo di Italia viva si presenterà con un grande elettore in meno. Questa mattina ha annunciato la fuoriuscita dal partito il senatore calabrese Silvia Vono, che ha scelto di aderire a Forza Italia. “Una scelta maturata ormai da agosto scorso quando il partito ha gestito in maniera tragicomica le elezioni regionali nella mia Calabria”, ha detta Vono. Secondo quanto si legge sul Foglio, la parlamentare si è detta “profondamente delusa” dall’atteggiamento del partito nei confronti dei singoli colleghi renziani, valorizzati, a suo dire, solo nell’imminenza per l’appunto della partita Quirinale.

“Il territorio – prosegue – è al centro del mio mandato parlamentare. Un territorio fatto di donne e uomini che mi hanno dato fiducia e a cui io intendo dare voce al massimo livello possibile. Per queste ragioni, con rinnovata passione ma mantenendo immutato l’impegno per il supremo interesse degli italiani e dei calabresi, ho scelto di aderire a Forza Italia. L’unico partito che in questi anni ha dimostrato di essere veramente attento alla mia Calabria e che rappresenta un baluardo di quei valori democratici, liberali, cattolici, europeisti e garantisti in cui mi riconosco. L’unico vero centro e l’unica vera casa di tutti noi moderati”, ha aggiunto Vono per giustificare la sua scelta.

“Diamo il benvenuto alla senatrice Silvia Vono, da oggi nuovo membro di Forza Italia. Il suo arrivo arricchisce la nostra grande famiglia e amplia il gruppo parlamentare azzurro in vista delle importanti sfide che ci attendono”. Lo afferma in una nota il coordinatore regionale di Forza Italia Calabria, Giuseppe Mangialavori.