fbpx

La maltese Roberta Metsola eletta nuova presidente del Parlamento Europeo: “raccoglierò l’eredità di Sassoli”

Roberta Metsola Foto di Julien Warnand / Epa / Ansa

Roberta Metsloa, esponente del Ppe, è stata eletta come nuova presidente del Parlamento Europeo: prenderà il posto del compianto David Sassoli

Roberta Metsola è stata eletta nuova presidente del Parlamento Europeo. L’esponente del Partito Popolare Europeo è la terza donna ad essere eletta dopo le francesi Simone Veil e Nicole Fontaine. Metsola è stata eletta alla prima votazione a Strasburgo: 690 voti, schede bianche e nulle 74, voti espressi 616. La maggioranza era di 309 voti. Metsola ha raccolto 458 voti, la svedese dei Verdi Alice Kuhnke 101, la spagnola della Sinistra, Sira Rego, 57.

Grazie, membri del Parlamento Europeo, colleghi eurodeputati. Lavorerò e farò del mio meglio, come presidente del Parlamento, per raccogliere l’eredità di David Sassoli, che è stato un combattente per l’Europa e per questo Parlamento“, ha dichiarato Metsola nel discorso post elezione ricordando successivamente i giornalisti “Daphne Caruana Galizia e Jan Kuciak: la vostra lotta per la giustizia e la verità è anche la nostra“.

In aula a Strasburgo, Metsola ha affermato che se molti continueranno “a guardare alla nostra istituzione, altri continueranno a testarne i limiti. Dobbiamo combattere contro la narrativa antieuropea che prende piede così facilmente. Nazionalismo, autoritarismo sono false soluzioni che non offrono soluzioni“. Il suo compito, ha continuato la neoeletta, sarà di “unire le persone“, proseguendo l’opera dei “padri fondatori, che ci hanno portato dalle ceneri dell’Olocausto alla pace e alla prosperità. Questo Parlamento conta. Quelli che tentano di distruggere l’Europa sappiano che questo Parlamento” è un’istituzione con cui dovranno fare i conti, ha concluso.

L’augurio di Occhiuto: “congratulazioni a Metsola, donna di grande esperienza”

Congratulazioni a Roberta Metsola, eletta già dopo la prima votazione presidente del Parlamento europeo. Una donna di grande esperienza, una moderata, un’europeista convinta. Una nuova importante avventura per un componente della famiglia dei popolari Ue. Buon lavoro e auguri“. Con un messaggio pubblicato su Twitter, Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, si congratula con Roberta Metsola per l’elezione come nuova presidente del Parlamento Europeo.