fbpx
*** ALLERTA METEO ***
ARRIVA IL VIOLENTISSIMO 'CICLONE DI MALTA': SOS MALTEMPO, VENTO E NEVE
TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU www.meteoweb.eu

Reggio Calabria in lacrime: è morto a 53 anni Lorenzo Cotroneo [VIDEO]

lorenzo cotroneo reggio calabria Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il ricordo di un anno e mezzo fa quando Lorenzo Cotroneo, con grande dolore, annunciava la chiusura della sua storica attività situata sul Corso Garibaldi di Reggio Calabria

E’ una giornata drammatica per la città di Reggio Calabria. La comunità si stringe nel dolore per la prematura scomparsa di Lorenzo Cotroneo. Figlio del compianto Cavaliere Cotroneo, in passato Presidente della Confcommercio reggina, è ricordato da tutti come una persona perbene, rispettosa e di sani principi. “Non doveva andare così. Non si smette mai di sognare, di lottare, ma soprattutto di ricominciare… Questo eri tu”, scrive un’amica sui social. E lui, infatti, da vero lottatore aveva continuato a gestire la propria attività nonostante il periodo di crisi economica dei nostri tempi. In una intervista struggente di un anno e mezzo fa spiegava come la pandemia del Covid-19 aveva dato la mazzata finale alla storica attività di famiglia e a tutto il settore del commercio locale. L’uomo era infatti titolare del noto negozio di abbigliamento situato sul Corso Garibaldi, ma aveva abbassato definitivamente la saracinesca nel giugno 2020.

Sui social sono tanti gli amici e i conoscenti che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e scrivono sulle proprie bacheche un messaggio di cordoglio in suo omaggio. E’ una notizia improvvisa, che ha lasciato la città nello sconforto. Anche la redazione di StrettoWeb si unisce al dolore della famiglia e porge le più sentite condoglianze. Di seguito il link per riascoltare le parole che aveva rilasciato ai nostri microfoni.

Reggio Calabria, il ricordo di Lorenzo Cotroneo: quando ricordò con tristezza la chiusura del negozio dopo 73 anni [VIDEO]