fbpx

Sicilia, l’ex Governatore Raffaele Lombardo assolto dopo 12 anni da tutte le accuse: “il fatto non sussiste”

Sicilia: l’ex Governatore Raffaele Lombardo assolto dopo 12 anni da tutte le accuse: era accusato di concorso esterno all’associazione mafiosa e di corruzione elettorale

Raffaele Lombardo, già governatore della Sicilia e leader del Movimento per le Autonomie, dopo ben 12 anni, è stato assolto dalle accuse di concorso esterno all’associazione mafiosa e di corruzione elettorale nella maxi inchiesta Iblis. Il collegio presieduto da Rosa Anna Castagnola ha letto il verdetto con cui ha assolto Lombardo usando la formula perché “il fatto non sussiste” per il reato di concorso esterno e per “non aver commesso il fatto” in ordine alla corruzione elettorale.