fbpx

Scuole, domani conferenza Draghi: “Governo conferma rientro in presenza”. E su l’obbligo vaccinale degli Over 50…

CONF STAMPA PRES DRAGHI Foto di Filippo Attili / Ansa

Ad accompagnare il premier ci saranno il ministro della Salute, Roberto Speranza, e quello dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, insieme al coordinatore del Comitato tecnico-scientifico (Cts), Franco Locatelli

Grande attesa domani per la conferenza stampa alle ore 18 del premier Mario Draghi che illustrerà le ultime misure adottate dal Governo per contrastare la diffusione del Covid-19. E’ quanto farà il presidente del Consiglio, in merito al decreto approvato nei giorni scorsi dopo il Consiglio dei ministri che prevede, tra le altre cose, anche l’estensione del Super Green Pass e, di conseguenza, dell’obbligo vaccinale per gli Over 50. Ad accompagnare il premier ci saranno il ministro della Salute, Roberto Speranza, e quello dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, insieme al coordinatore del Comitato tecnico-scientifico (Cts), Franco Locatelli.

I chiarimenti del capo dell’esecutivo, alla luce anche della decisione dei governatori di CampaniaSicilia e dei Sindaci di Messina e Reggio Calabria di posticipare il rientro in classe e delle proteste di altre Regioni che chiedono sempre di ritardare il ritorno in presenza degli studenti dopo le festività di Natale e Capodanno. Dal canto suo, in un’intervista al Tg3, Bianchi rassicura: “la scuola è pronta. Siamo preoccupati, come tutti, ma come governo abbiamo approvato all’unanimità regole chiare, precise e puntuali. Il principio di base è che si torna a scuola domani”.