fbpx

Pallacanestro Viola, la prima mossa dopo il ko contro Taranto: Amar Klacar ceduto alla Lux Chieti

Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

La Pallacanestro Viola ufficializza la cessione di Amar Klacar alla Lux Chieti: è la prima mossa della società neroarancio dopo il ko contro Taranto

La quiete dopo la tempesta. La Pallacanestro Viola annuncia la prima mossa dopo la sconfitta contro Cus Jonico Basket Taranto, una gara persa largamente, ma nella quale il nervosismo (complice qualche scelta arbitrale dubbia) è stato fin troppo evidente. La società neroarancio, dopo un giorno di riflessione, ha optato per il primo cambio in rosa: Amar Klacar è stato ceduto alla Lux Chieti. I reggini hanno deciso di privarsi del giovane talento bosniaco che in stagione stava mantenendo una media di 7.9 punti a partita tirando con il 27% da 3 punti, statistiche non di certo esaltanti, ma sulle quali pesa la poca esperienza del classe 2000 nella categoria. “Mimmo” Klacar, come ribattezzato affettuosamente dall’ambiente, ha mostrato sprazzi di talento davvero interessanti, specie nel successo contro Monopoli nel quale ha firmato 20 punti, seppur in diverse partite si sia preso qualche pausa di troppo. Nel breve comunicato della società si legge: “la Pallacanestro Viola comunica di aver ceduto l’atleta Amar Klacar alla Lux Chieti. All’atleta vanno gli auguri della società per un ottimo prosieguo di stagione“.