fbpx
*** ALLERTA METEO ***
ARRIVA IL VIOLENTISSIMO 'CICLONE DI MALTA': SOS MALTEMPO, VENTO E NEVE
TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU www.meteoweb.eu

Covid, in Germania 322 morti e 45.690 nuovi casi: ma non aveva funzionato il “lockdown per non vaccinati”?

germania

Il lockdown (che lockdown non è) per i non vaccinati in Germania, che secondo i media italiani aveva funzionato, in realtà non ha sortito gli effetti sperati: oggi 322 morti, oltre 45 mila casi e incidenza in aumento

Oggi in Germania si sono registrati 322 morti e 45.690 nuovi casi da Covid. Il tasso di incidenza settimanale è salito a 387,9 casi ogni 100mila abitanti. Lo ha reso noto il Robert Koch Institut. Numero di morti, dunque, superiore a quello dell’Italia, e incidenza di nuovo in risalita. Eppure tutti i media italiani più importanti hanno fatto presto a lanciare la news (anzi, fake news) sul “lockdown per non vaccinati” che in Germania “aveva funzionato”.

Come spiegato su queste pagine subito dopo quella notizia, non era vero nulla. Il giorno in cui quella news rimbalzò tra agenzie e giornali italiani, era festa: erano stati effettuati pochi tamponi ed erano quindi stati comunicati pochi casi (10 mila), meno rispetto alla media dei giorni precedenti. Media che è tornata stabile ora e, causa incidenza in aumento, continuerà a salire (grafico in basso). Eppure il “lockdown per vaccinati”, che in realtà lockdown non è (è come in Italia, qui si chiama Super Green Pass e lì regola delle 2G), è ancora in atto. Non ha funzionato, purtroppo. La discesa della curva, che pure c’era stata seppur per breve periodo, era stata solo una coincidenza alla misura adottata. Il virus, stagionale come tutti, si è comportato allo stesso modo anche nelle vicine Polonia e Repubblica Ceca, mentre sta dilagando in paesi come Italia, Spagna, Francia. A prescindere dalle misure e a prescindere dai comportamenti della gente. E a prescindere dalla propaganda allarmistica, discriminante e chiusurista dei media italiani.

nuovi casi in germania