fbpx

Messina, nel salone delle Bandiere di Palazzo Zanca la 225ª Giornata del Tricolore

Festa bandiera messina

Messina, nel salone delle Bandiere di Palazzo Zanca la 225ª Giornata del Tricolore. Nell’ambito dell’evento si è presentato il Calendario da tavolo 2022 degli Alpini

“225 anni di storia del nostro Tricolore, la Bandiera rappresenta l’unità nazionale e oggi noi la stiamo degnamente celebrando in questa importante location, grazie alla sinergia sviluppata con il Comune di Messina, l’assessorato alla Cultura e tutte le Associazioni Combattentistiche e d’Arma. Noi siamo qui perché crediamo e sosteniamo i valori del nostro Tricolore” lo ha dichiarato in apertura dei lavori Pietro Bongiovanni presidente provinciale dell’Ancri. L’appuntamento si è svolto a Messina nel salone delle Bandiere di Palazzo Zanca sede del Comune e si è aperto con le note musicali dell’Inno Nazionale. La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci – Federazione Provinciale di Messina, in sinergia con l’ANA Gruppo Alpini di Messina, dell’ANCRI Associazione Nazionale Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana e con il sostegno di tutte le Associazioni Combattentistiche e d’Arma. L’Inno Nazionale ha preceduto l’intervento dell’assessore Salvatore Mondello, il quale ha portato i saluti del Sindaco e dell’amministrazione comunale “Oggi ho il piacere di stare con voi, condivido i vostri valori e quelli rappresentati dal nostro Tricolore”. A seguire è stato proiettato un video dedicato al Tricolore e commentato dal maggiore Randazzo, il quale ha ricordato tutta la storia della nostra Bandiera. Il prof. Antonio Torrisi, si è soffermato a raccontare curiosi aneddoti storici e di attualità, che hanno accompagnato la nascita e la vita della nostra Bandiera, fino ai giorni nostri. Il dott. Interdonato prima di presentare l’ottava edizione del calendario da tavolo 2022 del Gruppo Alpini di Messina, ha portato i saluti dell’assessore alla Cultura Enzo Caruso, il quale ha concesso il patrocinio all’evento. Interdonato ha evidenziato i valori delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, come il ricordo, la solidarietà e la perfetta coesione con la società civile. L’originale opera dal titolo “Alpini e giovani, insieme per la ripartenza”, richiama il Tricolore e scandisce gli eventi del 2021, che hanno coinvolto gli Alpini di Messina e della Sicilia. L’evento ha visto la partecipazione di diverse autorità, di tutti i rappresentanti della piazza d’Armi, del medagliere dell’Istituto del Nastro Azzurro – Federazione Provinciale di Messina, assieme alle delegazioni delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma dell’Area Metropolitana.