fbpx

Messina, De Luca: “ordinanza Musumeci? Neanche Pirandello era arrivato a tanto. A Villa San Giovanni e negli aeroporti esplodono le proteste”

de luca messina occupazione super green pass

Nello Stretto di Messina, nonostante l’ordinanza del governatore Musumeci, continua ad esserci poca chiarezza: con le ultime disposizioni, infatti, si potrebbe uscire dalla Sicilia con un semplice tampone negativo, ma poi sarebbe comunque necessario il Super Green Pass per rientrarci

Per questione di ordine pubblico il Prefetto di Messina ha dato disposizione ai proprietari dei traghetti di far passare i viaggiatori in base a quello che afferma l’ordinanza del presidente Nello Musumeci. E’ quanto afferma nel corso di una diretta facebook Cateno De Luca. Il Sindaco messinese è preoccupato, perché con le disposizioni del governatore si potrebbe uscire dalla Sicilia con un tampone, ma poi sarebbe comunque necessario il Super Green Pass per rientrarci. Si aspetta dunque la decisione del presidente Roberto Occhiuto, o una mossa dal Governo centrale.

“L’amico di Catona era qui da 10 giorni, si era fatto anche il vaccino, ma era ancora qua, quindi sfruttando l’ordinanza di Musumeci ha voluto passare. Stanno arrivando adesso le sommosse a Villa, adesso la continuità territoriale è andata doppiamente a farsi friggere. Il destino dei siciliani è praticamente quello di scappare, ma non possono tornare. E’ il destino del nostro popolo. Ma quanto è bravo Musumeci? Pure Pirandello da lassù si sta complimentando per come sta rappresentando perfettamente il destino dei siciliani”, conclude De Luca.