fbpx

Messina, le condizioni di degrado del portale del Collegium dei Gesuiti: scampato al terremoto del 1908 abbandonato dall’incuria dell’uomo

Portale Collegium dei Gesuiti Messina

Le condizioni di degrado in cui versa il portale del Collegium dei Gesuiti presso l’Università di Messina: scampato al terremoto del 1908, abbandonato dall’incuria dell’uomo

Un monumento che conserva un’importante memoria storica per la città di Messina, in grado di fondere passato e cultura, ma che oggi versa in condizioni che certamente non rendono giustizia alla sua importanza. Stiamo parlando del degrado in cui versa il portale del Collegium dei Gesuiti, situato presso la cittadella storica dell’Università di Messina. Il portale si trova in una posizione decentrata e isolata che non permette di ammirarlo e, di conseguenza, di conoscere la sua storia. Scampato al disastro del terremoto del 1908, il portale si trova oggi abbandonato dall’incuria dell’uomo. Diversi i cedimenti marmorei evidenziati in più punti, causati anche dalle piante infestanti che lambiscono la struttura. Restaurare l’opera e collocarla in una posizione più idonea alla sua valorizzazione donerebbe prestigio all’Università e all’intera città di Messina.