fbpx

Lopalco: “pandemia di tamponite acuta sta per travolgere il mondo della scuola”

pier luigi lopalco Foto Ansa

L’epidemiologo Pier Luigi Lopalco, ex assessore alla sanità della regione Puglia e consigliere regionale, ha parlato di tracciamento nel mondo scolastico e ha fatto i paragoni con l’anno scorso

“Gli effetti che invece saranno subito drammaticamente evidenti, saranno quelli causati dalla imminente pandemia di tamponite acuta che sta per travolgere il mondo della scuola“. Lo ha scritto su Facebook l’epidemiologo Pier Luigi Lopalco, ex assessore alla sanità della regione Puglia e consigliere regionale. “Chi non ha avuto il coraggio di allentare la morsa dei tamponi – si legge ancora – ha probabilmente dimenticato che esattamente un anno fa, all’arrivo della variante inglese i tamponi per la riammissione a scuola causarono file bibliche ai drive through, crisi isteriche negli ambulatori pediatrici ed il blocco di fatto di ogni tentativo di tracciamento. E non servirono affatto ad aumentare la sicurezza sanitaria in ambiente scolastico. Se moltiplichiamo per 10 quello che è successo un anno fa, possiamo ipotizzare quello che succederà al riaprirsi delle scuole quando Omicron sarà ormai l’unica variante in circolazione”.

Lopalco: “basta contare tamponi e contagi, ogni inverno l’influenza fa 8 mila morti ma non se ne parla”