fbpx

Insigne-Toronto, ci siamo! Maxi contratto dai canadesi dell’MLS per l’addio al Napoli: cifre e dettagli

Lorenzo Insigne Foto di Ciro Fusco / Ansa

Lorenzo Insigne dice sì al Toronto, l’ufficialità nei prossimi giorni: addio al Napoli a fine stagione, i canadesi mettono sul piatto un contratto a cifre esorbitanti

Non è ancora ufficiale, ma lo sarà nei prossimi giorni. Sono stati definiti gli ultimi dettagli per il trasferimento di Lorenzo Insigne in MLS: la stella del Napoli sarà un nuovo giocatore del Toronto a partire dalla prossima estate. Dopo 18 anni di carriera passati con la maglia del Napoli, vestita dalle giovanili fino a ottenere la fascia da capitano, lo ‘Scugnizzo’ preferito dai tifosi partenopei è pronto a dire addio. Difficile un’altra destinazione in Italia, visto l’amore che lo lega alla città, Insigne ha preferito lasciarsi sedurre dal fascino americano, anzi, canadese. Il Toronto ha messo sul piatto un ingaggio quinquennale da 11.5 milioni netti a stagione più 4.5 di bonus legati a gol e presenze. Una cifra esorbitante, molto più alta dei 3.5 milioni percepiti attualmente a Napoli che De Laurentiis non ha voluto alzare a 6 affinchè Insigne rinnovasse praticamente per chiudere la carriera con la maglia partenopea. L’MLS è un campionato di una caratura decisamente inferiore rispetto alla Serie A, dunque Insigne rischierebbe di perdere qualche posizione nelle gerarchie nell’Italia di Mancini in vista dei Mondiali di fine 2022: in un colpo solo, Insigne potrebbe aver posto fine a entrambe le sue avventure con la maglia azzurra.