Categoria: EDITORIALINEWSNOTIZIE DAL MONDO

Gran Bretagna, il leader laburista Keir Starmer positivo per la seconda volta in 2 mesi nonostante il vaccino

Keir Starmer, leader laburista britannico, è risultato positivo al Covid per due volte in 2 mesi nonostante il vaccino

Nel Regno Unito è stato registrato un nuovo contagio da Covid che ha fatto discutere. Il leader dell’opposizione laburista, sir Keir Starmer, è risultato positivo nelle ultime ore a un test effettuato a causa dell’aumento dei contagi dovuto alla variante Omicron. La singolarità del caso in questione è che il politico britannico, plurivaccinato, è risultato positivo per due volte nell’arco di circa 2 mesi: la prima a ottobre, alla alla vigilia del dibattito in Parlamento sulla finanziaria, presentando lievi sintomi; la seconda più recente, con assenza di sintomi. Secondo le indicazioni sanitarie in vigore nel Regno dovrà tuttavia restare in isolamento a casa almeno fino alla prossima settimana e  sarà costretto a saltare l’appuntamento del faccia a faccia con il premier Tory, Boris Johnson, nel tradizionale Question Time del mercoledì, il primo alla Camera dei Comuni dopo la pausa natalizia.