fbpx

Reggio Calabria, la denuncia di Ancora Italia: “degrado ed incuria in via Fiumarella a Pellaro” [FOTO]

/

Reggio Calabria, Ancora Italia: “dietro segnalazione di vari cittadini, vorremmo evidenziare e prendere in esame la situazione della viabilità del ponte-passerella e della fiumara di via Fiumarella a Pellaro”

Arriva forte e chiara la denuncia di Ancora Italia di Reggio Calabria su una situazione di degrado in città. “Dietro segnalazione di vari cittadini, vorremmo evidenziare e prendere in esame la situazione della viabilità del ponte-passerella e della ‘fiumara’ di via Fiumarella a Pellaro“, sottolineano dal movimento. “Ciò che si evince è il perdurare di uno stato di degrado e criticità dovuti ad accumulo di spazzatura sul ponticello nella parte superiore ed anche in quella inferiore che, insieme ai detriti sabbiosi accumulatosi vanno ad ostruire i condotti che dovrebbero far defluire l’acqua verso il mare. Le “fiumare” sono una peculiarità e caratteristica del mezzogiorno; secche e quiescenti durante il periodo estivo, riprendono vita e vengono alimentate dalla pioggia in autunno ed inverno, ingrossandosi e permettendo il defluire di grandi quantità d’acqua verso il mare. Affinché ciò non venga ostacolato serve la collaborazione di ognuno: i condotti devono restare liberi e puliti; spazzatura e detriti invece, in caso di piena, farebbero da muro. Si resta attoniti di fronte all’incuria e al deturpamento paesaggistico in cui versano ormai troppi tratti (ponti, passerelle,etc…) spesso adiacenti alle spiagge, in città e soprattutto nelle periferie. Ovviamente serve la collaborazione di ogni cittadino, il cui rispetto per il bene comune deve lavorare in sinergia con il servizio comunale di manutenzione. E su quest’ultimo punto si dovrebbe aprire un capitolo a parte…“, conclude Ancora Italia.