fbpx

Covid, nel Regno Unito addio mascherine e Green Pass. Johnson: “via tutte le restrizioni”

boris-johnson covid regno unito

La variante Omicron non preoccupa, il Paese può dunque tornare al “Piano A”

Il Regno Unito dice addio a tutte le restrizioni anti Covid. Lo ha annunciato il premier Boris Johnson alla Camera dei Comuni, dopo il Question Time: ufficiale la decisione di revocare la raccomandazione del lavoro da casa, il (mini) Green Pass britannico e l’obbligo di mascherine ovunque, fra le misure del “Piano B” adottato contro la variante Omicron. Le restrizioni verranno abbandonate dalla prossima settimana, alla scadenza in programma il 26 Gennaio. Da domani le mascherine non saranno necessarie in classe e anche l’indicazione di mantenerle nelle aree comuni verrà rimossa a breve.

“Il governo comunque continua a suggerire l’uso delle mascherine nei luoghi affollati”, ha aggiunto Johnson. Il premier ha affermato che gli ultimi dati mostrano che i contagi sono in calo e che gli scienziati credono che l’ondata di variante Omicron abbia raggiunto il picco nazionale. Il Paese può dunque tornare al “Piano A”.