fbpx

Covid, accordo Figliuolo-farmacie: mascherine Ffp2 al prezzo calmierato di 75 centesimi

Mascherina FFP2 Foto Ansa

Raggiunto l’accordo per il prezzo calmierato delle mascherine Ffp2 fra la Struttura commissariale del generale Figliuolo e le farmacie: stabilito il prezzo calmierato di 75 centesimi

La Struttura commissariale del generale Francesco Figliuolo, d’intesa con il ministero della Salute, ha raggiunto l’accordo con FederFarma, AssoFarm e Farmacie Unite in merito alla vendita in farmacia delle mascherine Ffp2 al prezzo calmierato di 75 centesimi di euro ciascuna. L’accordo verrà siglato a breve, le adesioni saranno sottoscritte attraverso il sistema tessera sanitaria. In seguito al decreto della vigilia di Natale, le mascherine Ffp2 sono diventate obbligatorie per viaggiare su aerei e treni in cui il tempo di permanenza può risultare lungo, nonchè sui mezzi pubblici in cui il distanziamento non può essere garantito, oltre che per ottenere l’accesso a cinema, teatri, stadi e palazzetti dello sport.

Mascherine a 50 centesimi alla Coop: “scelta anti speculazione”

Cinquanta centesimi di euro per ciascuna mascherina Ffp2. E’ cosi dallo scorso 31 dicembre in tutta la rete vendita di Coop. Lo rende noto la catena di supermercati Coop in un comunicato: “non è la prima volta che ritocchiamo al ribasso i prezzi di questi dispositivi medici di fronte a una emergenza sanitaria gli obiettivi che ci prefiggiamo sono evitare speculazioni ed offrire soluzioni a vantaggio di tutti“.