fbpx

Calabria, Occhiuto rinforza la sanità contro il Covid: “aperti due nuovi ospedali, a Trebisacce e Praia a Mare”

occhiuto ospedale sanità

Il Governatore della Calabria Roberto Occhiuto ha annunciato l’apertura di due nuovi ospedali in Regione per fronteggiare il Covid

“Dopo quello di Cariati, abbiamo aperto due nuovi ospedali per il Covid: Trebisacce e Praia a Mare. Strutture sanitarie fondamentali per affrontare l’emergenza e per alleggerire la crescente pressione sulla rete ospedaliera”. Lo ha detto il Governatore della Calabria Roberto Occhiuto in un’intervista alla rivista online BeeMagazine del gruppo The Skill. Dopo l’aumento dei posti letto nei giorni scorsi per scongiurare il cambio di colore, il presidente della Regione ha quindi annunciato l’apertura di due nuove strutture.

Nuovi posti in terapia intensiva? Da qualche giorno – ha proseguito Occhiuto – sul sito della Presidenza del Consiglio è stato pubblicato l’Avviso di manifestazione d’interesse per l’espletamento di una procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara per l’appalto della fornitura in opera di sistemi di strutture modulari, con annesse dotazioni impiantistiche e apparecchiature, utilizzabili ai fini dell’allestimento di ospedali mobili prefabbricati con posti in terapia intensiva utili per fronteggiare l’emergenza Covid. Questo Avviso, tra le altre realtà interesserà anche Lamezia Terme e Vibo Valentia. In queste due città calabresi, dunque, presto, saranno a disposizione della collettività due nuovi presidi sanitari straordinari operativi per poter affrontare un eventuale peggioramento della situazione epidemiologica”.