fbpx

Coronavirus, arrivata a Gioia Tauro nave utilizzata per la quarantena dei migranti con a bordo 159 persone

Nave quarantena Azzurra Foto di Elio Desiderio / Ansa

Coronavirus, i 159 migranti a bordo sulla nave provengono da vari Paesi africani e sono arrivati in Italia nelle scorse settimane

Una nave della societa’ Gnv Grandi navi veloci, la “Rapsody”, impiegata per le quarantene dei migranti sbarcati sulle coste italiane, e’ attraccata stamani nel porto di Gioia Tauro. A bordo ci sono 159 migranti provenienti da vari Paesi africani e giunti in Italia nelle scorse settimane. Non appena arrivera’ dal Ministero dell’Interno l’elenco con le destinazioni, i migranti saranno fatti sbarcare e trasferiti. Sul posto sta operando personale della Capitaneria di porto, dell’Ufficio immigrazioni della Questura di Reggio Calabria, della Polizia di frontiera e del Commissariato di Gioia Tauro.