Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWS

Una donna presidente della Repubblica? “Amalia Bruni o Antonella Polimeni”: la scrittrice Dandini propone due nomi vicini alla Calabria

Serena Dandini, nel suo elenco di donne meritevoli di andare al Quirinale, ha inserito anche Amalia Bruni e Antonella Polimeni

Da Emma Bonino a Letizia Moratti, passando per Liliana Segre. Sono tanti i nomi di donne che potrebbero entrare al Quirinale e prendere il posto di Sergio Mattarella, ma tra le possibili candidate a Presidente della Repubblica c’è qualcuno che propone figure molto vicine alla Calabria. Ieri sera durante il programma ‘Propaganda Live’ in onda su La 7, la scrittrice Serena Dandini, nel suo elenco di donne meritevoli di andare al Quirinale, ha inserito anche Amalia Bruni e Antonella Polimeni. “La ringrazio per avermi annoverato tra le personalità femminili adatte a ricoprire la carica Presidente della Repubblica”, scrive sui social l’ex candidata presidente della Regione Calabria ed oggi Consigliere Regionale di opposizione, nonché scienziata che ha scoperto il gene dell’Alzheimer. Senza dubbio è molto suggestivo anche il nome della dott.ssa Polimeni, rettrice dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” per il sessennio 2020-2026. Di origine calabrese (il padre Mario nacque a Locri, in provincia di Reggio Calabria), è la prima donna in oltre 700 anni di storia dell’ateneo a ricoprire questo ruolo.