fbpx
*** ALLERTA METEO ***
ARRIVA IL VIOLENTISSIMO 'CICLONE DI MALTA': SOS MALTEMPO, VENTO E NEVE
TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU www.meteoweb.eu

Calabria, il senatore Furgiele: “rielezione Mattarella è garanzia di stabilità democratica in un panorama politico che non ha offerto il meglio di sé”

domenico furgiele senatore calabria lega

La nota del senatore leghista sulla rielezione del Presidente Sergio Mattarella

La rielezione del Presidente Sergio Mattarella “costituisce una garanzia di stabilità democratica in un panorama politico che, francamente, non ha offerto il meglio di sé”. E’ quanto afferma in una nota Domenico Furgiuele, Senatore calabrese della Lega. “La Lega – si legge nel comunicato – ha comunque dato un contributo di generosità rilevante sostenendo con passione figure alte e prestigiose, ma la politica dei veti praticata dal centrosinistra ha paralizzato ogni seria possibilità di poter eleggere un nuovo Presidente. C’è stato infatti chi in questa elezione, dall’inizio ha apertamente lavorato per impedire la storica elezione di un presidente di Centrodestra”.

“Sono usciti allo scoperto, meglio così, meglio saperle le cose, meglio sapere prima di chi ci si può o non ci si può fidare. Anche da qui è scaturita la consapevolezza del nostro segretario che, dopo sei giorni di tentativi, bisognava chiudere la partita per tornare ad affrontare i problemi gravissimi del Paese, in primis il dramma del caro bollette che rischia di travolgere i primi reali segnali di ripresa economica. Solo un atto di generosità del Presidente Mattarella poteva consentire al parlamento di uscire dal pantano dei veti strumentali. Così è stato. Adesso governo e parlamento tornino a lavorare per salvare famiglie e imprese dalla crisi”, conclude la nota.