fbpx

Paura a Taurianova: rinvenuta una bomba a mano di fabbricazione dell’ex Jugoslavia, artificieri sul posto

intimidazione taurianova deposito comunale Foto Ansa

Taurianova, la bomba è stata rinvenuta davanti ad un deposito comunale

E’ stata rinvenuta a Taurianova, nel reggino, davanti all’ingresso di una struttura adibita a deposito di mezzi del Comune, in particolare dell’Ufficio tecnico e dell’Ufficio acquedotti, una bomba a mano di fabbricazione dell’ex Iugoslavia. L’ordigno era conservato all’interno di un sacchetto di carta dov’è stato rinvenuto anche un biglietto scritto a mano. Sul posto sono prontamente intervenuti gli artificieri dei Carabinieri di Reggio Calabria che hanno rimosso l’ordigno e ne stanno esaminando adesso le caratteristiche tecniche e la presenza eventuale di impronte digitali. Secondo le prime ricostruzionni fatte dai Carabinieri di Taurianova, il gesto sarebbe da collegare ad un’intimidazione di cui si sta cercando di accertare la matrice.