Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIA

Reggio Calabria, il saluto di un amico a Giuseppe Ripepi nell’anniversario della morte: “il tuo ricordo vive ogni giorno…”

Si è svolta oggi alle ore 17 una messa presso la chiesa di San Paolo alla rotonda in suo suffragio nel primo anniversario del suo pio transito

E’ trascorso un anno dal giorno della prematura scomparsa di Giuseppe Ripepi. Un grande dolore per la città di Reggio Calabria, che ha visto la perdita di un ragazzo tanto amato dalla comunità per il suo grande spirito generoso e solidale. Una ferita indelebile nel cuore di molti amici e familiari, un ricordo che rimane impresso nel cuore come un tatuaggio sulla pelle. Si è svolta oggi alle ore 17 una messa presso la chiesa di San Paolo alla rotonda in suo suffragio nel primo anniversario del suo pio transito. Tanti gli amici presenti, tra cui scout e colleghi dell’università, in rispettoso silenzio a ricordare questo meraviglioso ragazzo. Di seguito un pensiero di un amico di Peppe che vuole restare anonimo, che sui social ha pubblicato un messaggio toccante in suo onore:

“Te ne sei andato ormai un anno fa in punta di piedi, quasi a non volere fare rumore, con la compostezza e con coraggio che sfido chiunque ad avere… stavi combattendo contro un male più forte di tutti, ma sempre col sorriso, col cuore sereno. Tutti si ricorderanno della tua grande gentilezza, modo garbato di fare… il tuo ricordo vive ogni giorno, tua Mamma e tuo Papà sono meravigliosi, ti pensano sempre ed oggi va questo mio pensiero… Le anime più forti sono quelle temprate dalla sofferenza. I caratteri più solidi sono cosparsi di cicatrici… Questa mia cicatrice è per te”.