Categoria: CALABRIAEDITORIALIFOTO & VIDEOFoto CalabriaFoto Reggio CalabriaGalleryNEWSREGGIO CALABRIA

Reggio Calabria: l’Associazione Cult 3.0 ha rinnovato la tradizione del Presepe [FOTO e VIDEO]

L’Associazione Cult 3.0 di Reggio Calabria ha rinnovato la tradizione del Presepe che, ogni anno, viene offerto alla cittadinanza

Anche quest’anno, l’Associazione Cult 3.0 di Reggio Calabria ha rinnovato la tradizione del Presepe che, ogni anno, viene offerto alla cittadinanza. L’installazione sulla natività, aperta sulla strada di Via Glauco, è stata realizzata dai volontari dell’associazione culturale anche con tecniche artigianali e di riciclo creativo. Il presepe dell’associazione Cult3.0, di cui è portavoce la giornalista Emilia Condarelli, presidente della Consulta comunale “Città metropolitana”, è visitabile gratuitamente, nel rispetto delle norme anticovid. Un plauso all’iniziativa è arrivato dall’assessore Giuggi Palmenta, che ha ribadito l’importanza di mantenere vive le tradizioni del Natale e della solidarietà sociale, soprattutto in questo particolare momento di disagio collettivo provocato dalla pandemia. All’inaugurazione hanno presenziato anche il consigliere Malara e Monsignor Morabito che ha svolto il rito della benedizione. Presente Maria Antonietta Rositani, la donna ha fatto un appello a tutti gli uomini: “rispettiamo e onoriamo le donne come facciamo con Gesù e la Madonna”. Dopo l’inaugurazione è stata offerta ai presenti una crispellata.

Reggio Calabria, l’appello di Maria Antonietta Rositani nel giorno dell’Immacolata: “rispettiamo e onoriamo le donne” [VIDEO]

Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore
Foto di Salvatore Dato / StrettoWebmore