fbpx

Messina come Milano, la proposta del consigliere Cacciotto: “istituire un tram ristorante per rilanciare turismo ed economia”

tram messina

Alessandro Cacciotto, consigliere della Terza Municipalità di Messina, propone la creazione di un tram ristorante che contribuisca al rilancio turistico ed economico della città

Il sottoscritto consigliere della Terza Municipalità Alessandro Cacciotto, inoltra la presente al fine di significare quanto segue.

Il 18 ottobre del 2006 l’ATM di Milano lanciava “ATMosfera” il primo tram sul quale era possibile cenare in movimento, attraversando le vie della città a bassissima velocità

Un’ idea certamente originale che associa turismo, cultura, economia. ATMosfera è un “tram” che ha subito uno stravolgimento interno con importanti costi per trasformare tram antichi in efficienti ristoranti.

Comprendo che Messina ha delle proprie caratteristiche, diverse rispetto a Milano ma, quello che ormai esiste a Milano da circa quindici anni, potrebbe essere realizzato anche nella nostra città, ovviamente con i dovuti adattamenti.

La realizzazione comporterebbe sicuramente un investimento iniziale per acquistare una macchina tram, magari antica, rivoluzionarla all’interno creando un vero e proprio ristorante. La gestione della ristorazione potrebbe poi essere affida a dei privati mediante gara ad evidenza pubblica.

Si tratterebbe di un’iniziativa che, oltre a destare curiosità, permetterebbe di coniugare lavoro ma anche turismo, divertimento, economia e la possibilità di gustare l’ottima cucina messinese. Invito pertanto le SS. LL. in indirizzo, ciascuna per la parte di competenza, a valutare la fattibilità di quanto rappresentato dallo scrivente“. Lo afferma in una nota Alessandro Cacciotto, consigliere della Terza Municipalità di Messina.