fbpx

Follie a Milano, anziani in lacrime aspettano 10 ore per un tampone ma il sistema informatico va in tilt: gente infuriata [VIDEO]

anziani in fila per tampone a milano

Le immagini di ieri a Milano sono lo specchio dell’attuale situazione vissuta in Italia: gente imbufalita in attesa di un tampone e mandata a casa dopo 10 ore a causa del sistema informatico andato in tilt

Immagini tristi, folli. E vergognose. Lo avevamo definito fallimento dello Stato, qualche giorno fa, su queste pagine. Fallimento nell’organizzazione, nell’incapacità di prendere scelte coraggiose, nella comunicazione e falsa sicurezza comunicata ai cittadini. Il risultato è tutto nel video in basso, realizzato da Local Team. Milano, ieri. Persone in fila per un tampone dalle 8.30 di mattina, fuori dall’ospedale San Carlo, ancora in attesa di entrare dopo 10 ore, a notte inoltrata. Motivo? Il sistema informatico va in tilt. E così c’è gente che si rassegna e se ne va, gente che ancora aspetta speranzosa, anziani in lacrime che supplicano gli infermieri a farli entrare e persone imbufalite col mondo, con lo Stato e con i poveri infermieri vittime sacrificali di questo disastro.