fbpx

Città metropolitana di Reggio Calabria, ecco l’avviso pubblico per gli Streets Artist

Palazzo Alvaro Reggio Calabria Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Città metropolitana di Reggio Calabria, ecco l’avviso pubblico per gli Streets Artist. Quartuccio: “L’arte di strada formidabile strumento di cura del bene comune”

Il rilancio della street art continua ad essere uno degli obiettivi delle politiche culturali portate avanti dalla Città Metropolitana, nel quadro di una più generale azione di valorizzazione e promozione dell’immagine del territorio. Da questi presupposti nasce l’avviso pubblico rivolto a “Street Artist” per la realizzazione di murales presso spazi urbani del territorio metropolitano, pubblicato dall’Ente di Palazzo “Corrado Alvaro”. Un provvedimento che ha tra i suoi obiettivi principali quello di valorizzare il talento degli artisti di strada, canalizzando la libera espressione artistica in spazi definiti e nel contempo stimolare nuovi processi di cittadinanza partecipativa attiva.

“Stiamo seguendo da tempo e con particolare attenzione l’arte urbana – spiega il consigliere metropolitano delegato alla Cultura, Filippo Quartuccio – perché crediamo fortemente nelle potenzialità positive che questa forma espressiva che attraversa il nostro tempo è in grado di esprimere. In questa direzione, circa due mesi fa abbiamo pubblicato l’avviso rivolto ai Comuni del territorio metropolitano per il conferimento di disponibilità di spazi urbani per la realizzazione di murales in aree urbane periferiche, particolarmente degradate, ubicate in prossimità di luoghi significativi dal punto di vista paesaggistico, naturalistico e culturale. A questa misura – prosegue il rappresentante di Palazzo “Alvaro” – si aggiunge oggi l’avviso rivolto agli artisti, i cosiddetti street e urban artist, con i quali vogliamo portare avanti un preciso percorso finalizzato alla promozione di nuove forme di inclusione sociale e di educazione culturale, realizzando anche azioni di contrasto contro gli atti di vandalismo sui beni pubblici o privati della Città e favorendo iniziative artistiche a cielo aperto”.

Nello specifico, infatti, l’avviso ha per oggetto l’acquisizione di candidature proposte da street e urban artist italiani per la progettazione e la realizzazione di un intervento artistico urbano di forte capacità comunicativa e di impatto sulla comunità presso spazi resi disponibili da parte dei Comuni.

“L’amministrazione metropolitana intende sostenere con decisione questo percorso – conclude il consigliere Quartuccio – nella consapevolezza che la valorizzazione dei luoghi e del nostro patrimonio culturale, debba passare anche da una ritrovata consapevolezza e da un sempre maggiore impegno collettivo sul fronte delle pratiche di cura del bene comune che nell’arte di strada trovano un formidabile strumento espressivo”.

*Tutte le info al seguente link:* https://www.cittametropolitana.rc.it/canali/cultura/notizie-e-avvisi/avviso-pubblico-rivolto-a-street-artist-per-la-realizzazione-di-murales-presso-spazi-urbani-del-territorio-metropolitano.