fbpx

L’annuncio di Vincenzo Nibali: “il Giro d’Italia 2022 potrebbe avere 4 tappe in Sicilia. Io eterno? No, ma non mi ritiro”

vincenzo nibali Foto di Luca Zennaro/ Ansa

Vincenzo Nibali volge lo sguardo al Giro d’Italia 2022 e annuncia la possibilità che vengano annunciate 4 tappe in Sicilia. Lo “Squalo”, pur non sentendosi eterno, allontana il ritiro

Quest’oggi sono state annunciate le prime 3 tappe del Giro d’Italia 2022 che prenderà il via dall’Ungheria. Dopo le 3 frazioni in terra magiara, la carovana rosa si trasferirà in Sicilia per iniziare l’appassionante risalita della penisola tappa dopo tappa. Proprio in Sicilia la Corsa Rosa potrebbe addirittura proporre ben 4 tappe. Lo svela Vincenzo Nibali in un’intervista al “Corriere dello Sport” spiegando: “il governatore Musumeci ha detto che forse ci saranno quattro tappe da noi, in Sicilia: sarebbe bellissimo“. Lo ‘Squalo’ proverà ad essere protagonista nella sua terra natale, nonostante i 37 anni che compirà il prossimo 14 novembre. L’ipotesi ritiro si fa sempre più insistente, ma il ciclista Messinese pensa solo all’anno di contratto appena firmato con l’Astana: “so che non posso essere eterno e che ho un solo anno di contratto. Ritiro? Vedremo, non è detto“.