fbpx

Subbuteo, la stagione del Messina Table Soccer entra nel vivo

Messina Table Soccer

Entra nel vivo la stagione del Messina Table Soccer di Subbuteo

Domenica scorsa si è disputata la seconda tappa del Grand Prix della Provincia di Messina, torneo amichevole fra il Messina Table Soccer e il Barcellona Mortellito. Presso la sede di gioco “Antonino Sciarrone” del club giallorosso sono stati disputati tre turni di gare a squadre “allargate” su ben 6 campi da gioco, formula sperimentale adottata per l’occorrenza, così come fatto nella prima tappa disputata a Barcellona P.G. una settimana prima. In gara-1 il Messina ha avuto la meglio sul Barcellona per 4-2, gara-2 è finita invece con un pari per 3-3 fra le due compagini ed infine, in gara-3, altra vittoria per 4-1 per i giallorossi peloritani, che hanno concluso quindi la giornata con il punteggio finale di 2-0.

Entra adesso nel vivo la prima stagione sportiva post-restrizioni anti-Covid 19 per il sodalizio messinese: sabato 20 e domenica 21 novembre, infatti, quattro atleti partiranno alla volta di Roma per disputare il FISTF Grand Prix of Italy, importante torneo internazionale che si disputerà al Cardinal Hotel St Peter della Capitale, ed organizzato dalla Lazio TFC. Il sabato si disputerà il torneo individuale, che vedrà la partecipazione, nella categoria Open (ben 60 iscritti), di Cesare, Alessandro e Riccardo Natoli più Salvo Riggio. Gli stessi atleti il giorno dopo disputeranno il torneo a squadre (27 le partecipanti), partendo nel girone a tre composto da AC Subbuteo Perugia e Subbuteo Club L’Aquila. Riparte a pieno ritmo quindi l’attività agonistica del Messina Table Soccer, che ha ripreso gli allenamenti in sede già dal mese di settembre, tutti i mercoledì ed i sabato pomeriggio, in attesa di altre importanti novità per il prosieguo della stagione.