fbpx

Siderno: bruciati due mezzi comunali, la solidarietà dei sindacati

I Segretari generali regionali di Cgil, Angelo Sposato, Cisl, Tonino Russo, e Uil, Santo Biondo: “solidarietà all’Amministrazione comunale e ai cittadini di Siderno”

“Esprimiamo la solidarietà nostra e delle organizzazioni sindacali che rappresentiamo al Sindaco di Siderno Maria Teresa Fragomeni, all’intera Amministrazione comunale, a chi è stato personalmente colpito e a tutti i cittadini che vogliono essere liberi dal capestro della criminalità, per i gravissimi atti intimidatori di questi giorni”, dichiarano in una nota congiunta i Segretari generali regionali di Cgil, Cisl e Uil Angelo Sposato, Tonino Russo e Santo Biondo. “Di fronte all’arroganza e alla protervia di organizzazioni ’ndranghetiste che vorrebbero impedire, incutendo paura, la vita democratica in una città finalmente riemersa dall’emergenza del commissariamento, Cgil, Cisl e Uil continuano ad essere vicini al territorio della locride nella scia tracciata dall’incontro che, nel luglio scorso, ha portato i Segretari generali Landini, Sbarra e Bombardieri in piazza proprio a Siderno, con i calabresi onesti, a sostenere le ragioni dello sviluppo, della libertà, del rifiuto di ipoteche malavitose sul futuro. Avanti insieme – concludono Sposato, Russo e Biondo – nel nome della speranza e nella concretezza dell’impegno quotidiano”.