fbpx

Sacal, il commento di Dalila Nesci: “accertare le responsabilità di questo sovvertimento degli assetti societari”

Dalila Nesci Foto di Giuseppe Lami / Ansa

Caso Sacal, la Sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale, Dalila Nesci, chiede di accertare fino in fondo la responsabilità del sovvertimento degli assetti societari. Il governo vigila sulla vicenda

Quanto emerso in relazione all’aumento delle quote del socio privato di Sacal si pone in contrasto con la destinazione pubblica dell’azienda di gestione degli scali aeroportuali che è stata definita a livello politico e istituzionale. Le stesse modalità di questa scalata denotano la negligenza dell’attività di controllo e indirizzo infrastrutturale. È necessario accertare fino in fondo le responsabilità di questo sovvertimento degli assetti societari che si ripercuote sul sistema dei trasporti regionali. Il Governo vigila attentamente su questa vicenda che non deve in alcun modo danneggiare i cittadini calabresi. È intollerabile assecondare la logica del profitto calpestando gli interessi della collettività: su questo principio ci dev’essere la massima intransigenza”. Lo afferma la Sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale Dalila Nesci.