fbpx

Napoli, 4-0 alla Lazio nella notte di Maradona! Partenopei primi: Milan ancora ko, l’Inter si avvicina [CLASSIFICA]

Dries Mertens Foto di Ciro Fusco / Ansa

Il Napoli omaggia l’anniversario della scomparsa di Maradona con un netto 4-0 rifilato alla Lazio nel segno di Mertens: partenopei primi in virtù del ko del Milan contro il Sassuolo. E l’Inter fiuta il sorpasso al 2° posto

Il 25 novembre è una data che Napoli porterà tatuata nella sua storia per sempre. Un anno fa, in quella data, moriva Diego Armando Maradona, per Napoli molto più che un calciatore, molto più che un uomo, molto più che un dio. A un anno di distanza, il Napoli omaggia la scomparsa di Diego 3 giorni dopo, nel posticipo della 14ª Giornata di Serie A. Nello stadio che porta il nome del “Pibe de Oro”, Dries ‘Ciro’ Mertens, l’unico a superarlo in termini di gol nella storia del club, firma una doppietta che spiana la strada per il 3-0 sulla Lazio (di Zielinski e Ruiz le altre due reti). Una gara dominata dai partenopei che esprimono lampi di bel calcio, sanno anche soffrire quando serve e colpiscono con un cinismo da grande squadra. Il primo posto in classifica, finalmente in solitaria, è più che meritato.

Ci mette del suo il Milan che dopo il ko di Firenze e l’importante dispendio di energie in Champions League contro l’Atletico Madrid, si presenta scarico nella sfida contro il Sassuolo: i rossoneri sbloccano la gara con Romagnoli, poi si fanno rimontare dalle reti di Scamacca e Berardi, con in mezzo l’autogol di Kjaer. Un 1-3 che certifica il momento di appannamento dei rossoneri che più che guardare avanti, finiscono per doversi guardare alle spalle. L’Inter, infatti, si conferma in salute e in fiducia, batte 0-2 il Venezia nell’anticipo e si porta a -1 dai cugini, pronta per il sorpasso al primo passo falso. Più indietro l’Atalanta regola la Juventus (a -7 dalla zona Champions) mentre la Roma blinda il 5° posto superando di misura il Torino.

Risultati Serie A 14ª Giornata

Venerdì 26 Novembre

Ore 20:45

Cagliari-Salernitana 1-1 (73’ Pavoletti, 90’ Bonazzoli)

Sabato 27 Novembre

Empoli-Fiorentina 2-1 (Vlahovic 57’, 87’ Bandinelli, 89’ Pinamonti)
Sampdoria-Verona 3-1 (37’ Tamez, 51’ Candreva, 77’ Ekdal, 90’ Murru)

Ore 18:00

Juventus-Atalanta 0-1 (28’ Zapata)

Ore 20:45

Venezia-Inter 0-2 (34′ Calhanoglu, 95′ rig. Lautaro Martinez)

Domenica 28 Novembre

Ore 12:30

Udinese-Genoa 0-0

Ore 15:00

Milan-Sassuolo 1-3 (21’ Romagnoli, 24’ Scamacca, 33’ aut. Kjaer, 66’ Berardi)
Spezia-Bologna 0-1 (83’ rig. Arnautovic)

Ore 18:00

Roma-Torino 1-0 (32’ Abraham)

Ore 20:45

Napoli-Lazio 4-0 (7’ Zielinski, 10’ – 29’ Mertens, 86′ Ruiz)

Classifica Serie A

  1. Napoli 35
  2. Milan 32
  3. Inter 31
  4. Atalanta 28
  5. Roma 25
  6. Fiorentina 21
  7. Juventus 21
  8. Lazio 21
  9. Bologna 21
  10. Verona 19
  11. Empoli 19
  12. Sassuolo 18
  13. Torino 17
  14. Udinese 15
  15. Sampdoria 15
  16. Venezia 15
  17. Spezia 11
  18. Genoa 10
  19. Cagliari 8
  20. Salernitana 8

Classifica marcatori Serie A

  1. Vlahovic 11
  2. Immobile 10
  3. Zapata 9
  4. Simeone 9
  5. Joao Pedro 8
  6. Berardi 7
  7. Dzeko 7
  8. Lautaro Martinez 7
  9. Candreva 6
  10. Arnautovic 6