fbpx

Messina, Pergolizzi chiede l’intervento del CAS: “ripristino urgente dell’illuminazione in contrada Scoppo”

Nello Pergolizzi

Nello Pergolizzi, consigliere del comune di Messina appartenente al Gruppo Misto, chiede l’intervento urgente del CAS per ripristinare l’illuminazione nel tratto iniziale della contrada Scoppo

Oltre un mese senza luce. È questa la situazione nel tratto iniziale della contrada Scoppo a Messina. Un disservizio che non solo genera problemi di visibilità, ma che rischia di favorire anche episodi di microcriminalità e danneggiamenti. Il consigliere comunale Nello Pergolizzi (Gruppo Misto), chiede per questo

Il sottoscritto Nello Pergolizzi, consigliere del comune di Messina ed appartenente al Gruppo Misto,
facendosi portavoce delle istanze dei concittadini residenti in Contrada Scoppo, rappresenta quanto segue:
che l’impianto di illuminazione collocato nel tratto iniziale della contrada Scoppo (prima dell’ingresso nel
sottopasso), di competenza di codesto Consorzio per le Autostrade Siciliane, risulta spento da più di un mese;
che dall’efficacia dell’illuminazione dipendono, oltre al decoro urbano, la sicurezza in generale e in particolare
quella dei cittadini residenti in Contrada Scoppo, i quali transitano giornalmente nel tratto di strada in
questione;

che la mancanza di visibilità potrebbe agevolare episodi di microcriminalità e danneggiamenti;

che i cittadini residenti hanno il diritto di vedere garantiti i loro diritti;

PER QUANTO SOPRA ESPOSTO

si chiede urgentemente alle SS.LL., ognuno per le proprie competenze, di porre in essere tutte le opportune
iniziative finalizzate all’urgente ripristino dell’impianto di illuminazione collocato nel tratto di strada citato in
premessa.

Certo di un sollecito riscontro, porge distinti saluti“.