fbpx

Reggio Calabria, il Natale si avvicina: pubblicati i bandi per mercatini, luminarie e iniziative culturali

Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Sul sito istituzionale dell’Ente tutti i dettagli per la partecipazione di associazioni, imprese ed attività artigianali che intendono organizzare iniziative culturali, occupare degli spazi nelle aree commerciali o realizzare attività di sponsorizzazione attraverso luminarie o proiezioni

Il Comune di Reggio Calabria si appresta ad organizzare il calendario delle iniziative per le prossime festività natalizie. Nei giorni scorsi infatti sono stati pubblicati gli avvisi con i quali Palazzo San Giorgio intende selezionare progetti e iniziative culturali a tema da realizzare, tra i prossimi 8 dicembre e 9 gennaio, nell’ambito dell’evento “Natale 2021”, nonché individuare le autorizzazioni relative ai posteggi per attività commerciali sul suolo pubblico nel periodo compreso tra il 2 dicembre 2021 ed il 9 gennaio 2022 o attività di sponsorizzazione attraverso la realizzazione di luminarie o proiezioni luminose.

“L’iniziativa – si legge in una nota stampa di Palazzo San Giorgio – per ciò che attiene le iniziative culturali, è rivolta ad associazioni, scuole e altre istituzioni culturali a livello territoriale che, rispettando determinati requisiti specificati nell’avviso, avranno la possibilità di realizzare i propri progetti in location uniche come il Castello, la Pinacoteca civica, il Teatro comunale, la Galleria di Palazzo San Giorgio o nei diversi siti archeologici cittadini”.

“Le proposte passeranno al vaglio dell’amministrazione comunale che, eventualmente, verrà coadiuvata da un’apposita commissione tecnico/scientifica così da poter valutare e selezionare quelle che si presenteranno come maggiori profili compatibili con l’avviso e di qualità in relazione a congruità, appunto, con le finalità del programma, originalità e diversificazione degli eventi da realizzare, attività già svolte sul territorio comunale e potenziale capacità attrattiva dell’iniziativa”, prosegue il comunicato.

Il Comune garantirà, alle iniziative selezionate, la concessione del patrocinio e l’inserimento del programma ufficiale “Natale 2021”, la divulgazione dell’evento attraverso i mezzi di comunicazione, la concessione gratuita del suolo pubblico, l’esenzione della tariffa per la realizzazione delle iniziative che si svolgeranno presso il Castello, l’esenzione dei diritti di affissione e del pagamento dei diritti di istruttoria, il permesso gratuito per l’accesso nella Ztl dei mezzi dei soggetti organizzatori e degli artisti coinvolti negli eventi che si svolgono nel centro storico cittadino, l’utilizzo del palco comunale per gli eventi da realizzarsi presso Piazza Castello e la possibilità, in quel luogo, di allaccio alla rete elettrica comunale. Tutti i dettagli sono reperibili sul sito istituzionale dell’Ente al seguente indirizzo: http://www.reggiocal.it/on-line/Home/Notizie/articolo111356.html

Per ciò che riguarda l’attività mercatale invece, le aree individuate sono Piazza Duomo, Piazza Italia, Piazza Garibaldi, Piazza Castello, Corso Garibaldi nel tratto antistante la Villa Comunale, il Lungomare Falcomatà e l’adiacente area del Waterfront, Rada Giunchi, Viale Amendola, Piazza della Consegna, Piazza Orange e i Lungomare di Catona, Gallico e Pellaro, per un totale complessivo di 108 posteggi di vendita tra settore alimentare e non alimentare. Anche per ciò che riguarda questo secondo avviso, a carattere commerciale, tutti i dettagli sono reperibili sul sito istituzionale dell’Ente al seguente indirizzo: http://www.reggiocal.it/on-line/Home/Notizie/articolo111352.html

Pubblicato infine un terzo avviso per le imprese che intendono effettuare attività di sponsorizzazione attraverso la fornitura e l’allestimento di luminarie e di addobbi nelle diverse vie individuate in centro città, sui lungomare del centro storico, di Pellaro, Gallico e Catona o proiezioni nelle aree di piazza Italia, piazza Carmine e piazza Castello. Anche in questo caso dettagli e moduli di adesione sono disponibili sul sito istituzionale dell’Ente.