fbpx

Reggio Calabria, è il giorno della sentenza del processo Miramare: Falcomatà è appena arrivato all’aula bunker [FOTO LIVE]

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Reggio Calabria: il sindaco Falcomatà è appena arrivato all’aula bunker

E’ arrivato il giorno della sentenza del Processo Miramare. Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, accompagnato dai suoi avvocati, sta arrivando in questi minuti all’aula bunker. Ad attenderlo tanti giornalisti.

Le richieste della Procura, tramite i pm Walter Ignazitto e Nicola De Caria, sono state di 1 anno e 10 mesi di reclusione per Falcomatà e 1 anno e 8 mesi per tutti gli altri imputati, con l’accusa di “abuso d’ufficio e falso” per presunte irregolarità nelle procedure di affidamento del Grand Hotel Miramare.

In caso di condanna al primo cittadino, anche se in primo grado, Falcomatà sarebbe sospeso dall’incarico per effetto della legge Severino.

Reggio Calabria: Falcomatà è appena arrivato all’aula bunker [VIDEO]

Reggio Calabria, Miramare fatale per Falcomatà: condannato a un anno e 4 mesi, adesso verrà sospeso da Sindaco