fbpx

Reggio Calabria: la Madonna della Consolazione lascia il Duomo col bus scoperto e torna all’Eremo [FOTO]

  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
  • Foto di StrettoWeb
    Foto di StrettoWeb
/

Il Quadro della Madonna della Consolazione ha lasciato l’Eremo per dirigersi verso la Cattedrale di Reggio Calabria su un bus scoperto dell’Atam

Come da antichissima tradizione, proprio nell’ultima domenica del tempo ordinario, oggi ricorre la Solennità di Cristo Re e l’anno liturgico volge al termine, lasciando spazio alla prima domenica di Avvento, il quadro della Madonna della Consolazione ha lasciato il Duomo di Reggio Calabria per fare ritorno all’Eremo. Intorno alle 15 la Sacra Effigie ha lasciato il Duomo a bordo di un bus cabrio dell’Atam (come è stato fatto per la discesa del secondo sabato di settembre scorso), e attraversando le vie cittadine è arrivato all’Eremo. I padri cappuccini hanno accolto la Sacra Effigie sul portone della Basilica. Ancora una volta i fedeli, in gran numero a Piazza Duomo, hanno dovuto rinunciare alla processione a causa delle restrizioni anti-Covid. Al momento di preghiera hanno assistito anche Paolo Brunetti, alla prima uscita da vicesindaco e gli assessori Palmenta, Delfino, Calabrò e Scopelliti. In alto la FOTOGALLERY completa.