fbpx

Reggio Calabria: Falcomatà condannato. I socialisti: “urgente riformare la Severino”

Falcomatà Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Reggio Calabria: Falcomatà condannato. I socialisti: “urgente riformare la Severino e la legge sull’abuso d’ufficio”

“I sindaci svolgono quotidianamente un lavoro prezioso per la propria comunità, spesso con abnegazione personale e con grande senso di responsabilità nei confronti dei cittadini, con cui ogni giorno si interfacciano per risolvere i loro problemi quotidiani. Più volte abbiamo chiesto di rivedere la legge Severino che a nostro avviso contiene profili di incostituzionalità e di riprendere urgentemente la riforma sul reato di abuso d’ufficio che spesso si rivela infondato. Per queste ragioni siamo al fianco del Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà a cui rivolgiamo tutta la solidarietà dei socialisti”. È quanto ha dichiarato il segretario del Psi, Enzo Maraio, sulla condanna per abuso d’ufficio rivolta al sindaco di Reggio Calabria. “È intollerabile che i primi cittadini debbano essere sottoposti ad una gogna mediatica. Giuseppe farà valere le proprie ragioni in appello – ha proseguito Maraio – e sono certo dimostrerà la sua estraneità rispetto a quanto gli viene contestato”.