fbpx

Messina: presentata a Palazzo Zanca l’edizione 2021 di “ChocoMoments” la festa del cioccolato

ChocoMoments

Messina: la Fabbrica di Cioccolato con i macchinari necessari a mostrare al pubblico come nasce un cioccolatino offre la possibilità al pubblico di conoscere tutte le fasi della lavorazione del cioccolato, arricchita anche dalla partecipazione di chef, pasticceri e barman locali

L’Assessore alla Pubblica Istruzione, Formazione e Lavoro Laura Tringali, l’esperto comunale per le Politiche Scolastiche professore Roberto Vincenzo Trimarchi e l’ing. Francesco Mento, che ha curato gli aspetti tecnico-organizzativi della manifestazione, hanno illustrato stamani, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca, l’edizione 2021 di “ChocoMoments”, che si terrà a piazza Cairoli da giovedì 11 a domenica 14. “Ringrazio il Sindaco De Luca, assente per motivi istituzionali, per avere accolto con piacere l’iniziativa – ha dichiarato l’Assessore Tringali – e i miei colleghi Dafne Musolino e Massimiliano Minutoli per il contributo offerto secondo le loro competenze a supporto di questa manifestazione, che per quattro giorni animerà piazza Cairoli e regalerà a grandi e piccini un’esperienza sensoriale, gastronomica e anche didattica in un clima di ‘ripristino di normalità’. La festa del cioccolato, oltre a promuovere un’attività imprenditoriale con tutti i suoi risvolti in termini economici, sarà per famiglie e studenti un’occasione per vivere un momento di spensieratezza assaporando innumerevoli prelibatezze”. L’esperto comunale Trimarchi, nell’augurare un ulteriore successo di pubblico come già avvenuto nella prima edizione, ha evidenziato che l’evento sia a costo zero per il Comune, ricordando che la maggiore estensione oraria dei quattro giorni da lui voluta abbia inciso positivamente sulla buona riuscita del primo appuntamento di “ChocoMoments”. L’ing. Mento ha sottolineato come “questa manifestazione, che con le dovute precauzioni anti-Covid 19 consente di riappropriarci dei nostri spazi, sia l’esaltazione del gusto e di prodotti cioccolatieri di alta qualità”.

La festa del cioccolato artigianale, realizzata dall’Amministrazione comunale in sinergia con ChocoMoments, società leader per la diffusione della lavorazione live del cioccolato, ha l’obiettivo di diffondere la conoscenza e la cultura del cioccolato artigianale attraverso una formula consolidata che porta nelle piazze l’arte dei maestri cioccolatieri italiani, con un evento di straordinaria attrattiva per il pubblico di ogni età e con un ricco programma di appuntamenti che si svolgeranno a piazza Cairoli, dove sarà posizionata un’area didattica denominata “Fabbrica di Cioccolato”, con macchinari, banner informativi, video che permetteranno al pubblico di vedere dal vivo la lavorazione del cioccolato partendo dalle fave di cacao sino ad arrivare al cioccolatino. Tutti gli stand saranno occupati da maestri artigiani del cioccolato provenienti da diverse parti d’Italia iscritti alla prestigiosa ACAI (Associazione Cioccolatieri Artigiani Italiani) e coordinati dal Maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone. Nel corso della manifestazione sarà possibile trovare ogni prelibatezza: praline, cremini, creme spalmabili di tutti i gusti, tavolette, liquori al cioccolato, soggetti artistici, frutta ricoperta, cioccolato di Modica e tantissime altre golose specialità. La Fabbrica di Cioccolato con i macchinari necessari a mostrare al pubblico come nasce un cioccolatino offre la possibilità al pubblico di conoscere tutte le fasi della lavorazione del cioccolato, arricchita anche dalla partecipazione di chef, pasticceri e barman locali.

Gli Istituti cittadini possono organizzare visite didattiche gratuite alla Fabbrica il venerdì mattina, dalle 10 alle 13 circa. Gli alunni sono invitati a visitare la Fabbrica e a seguire una lezione tenuta da un Maestro Cioccolatiere della durata di circa 40 minuti, un vero e proprio percorso didattico per conoscere il cioccolato artigianale (piantagioni, frutto, lavorazione, ecc…) dedicato a scuole materne, elementari e medie dove saranno distribuiti segnalibri omaggio.
Durante i giorni della manifestazione sono previsti laboratori per i bambini che, muniti degli strumenti dei maestri cioccolatieri, potranno realizzare cioccolatini da assaporare in famiglia. Il ChocoBaby si svolge tutti i giorni della manifestazione, dalle 15.30 alle 17.30, il laboratorio dura circa 10/15 minuti e viene ripetuto nell’arco delle due ore. Il costo intero è di 5 euro, ridotto con segnalibro a 4 euro. Ai piccoli cioccolatieri verrà lasciato il lavoro svolto, circa 100 grammi di cioccolato. In programma anche momenti didattici per i più grandi, vere e proprie lezioni di cioccolato, tenute da Maestri Cioccolatieri della durata di 2 ore. Verranno inoltre realizzate live la Pralina della Città, con un prodotto tipico della zona, con degustazione gratuita e possibilità di personalizzarla, ed una tavoletta di cioccolato da guinness, a partire da 10 metri di lunghezza, in degustazione gratuita o ad offerta. I proventi raccolti saranno devoluti ad un’associazione onlus locale. Durante la manifestazione saranno invitate le associazioni sportive di zona, con maggiore riguardo per le sezioni giovanili, per premiare tutti i piccoli atleti con una targa in cioccolato. Sono inoltre previste collaborazioni con le attività commerciali della zona, locali convenzionati e chef del posto per la preparazione di piatti a base di cacao dolci e salati, aperitivi al cioccolato e degustazioni a tema, con materiali messi a disposizione da ChocoMoments. I ristoranti e le pizzerie che aderiscono al circuito delle “proposte ghiotte” potranno prevedere nei loro menù un piatto al cioccolato e verranno sponsorizzati sul materiale informativo.

IL PROGRAMMA

Giovedì 11
dalle ore 10 alle 12, accoglienza degli Istituti cittadini per lezioni didattiche gratuite;
dalle 15.30 alle 17.30 – Choco Baby, laboratori per bambini;
alle 16 – premiazione delle associazioni sportive;
alle 18 – Show Cooking “Come nasce una sacher”.
Venerdì 12
dalle 10 alle 12 – accoglienza Istituti cittadini per lezioni didattiche gratuite;
dalle 15.30 alle 17.30 – Choco Baby – laboratori per bambini;
alle 16 – Premiazione associazioni sportive;
alle 18 – Show Cooking – realizzazione pralina della Città.
Sabato 13
dalle 10 alle 12 – Lezioni di cioccolato per adulti – corso base per principianti;
alle 15 – Show Cooking “Come nasce una pralina”;
dalle 15.30 alle 17.30 – Choco Baby – laboratori per bambini;
alle 16 – Premiazione associazioni sportive;
alle 22.30 – Tavoletta da Guinness – 15 metri di cioccolato ed a seguire degustazione gratuita.
Domenica 14
dalle 10 alle 12: Lezioni di cioccolato per adulti – corso base per principianti;
dalle 15.30 alle 17.30 – Choco Baby – laboratori per bambini;
alle 16 – Premiazione associazioni sportive.