fbpx

Messina, arrestato 37enne: scoperto con 9 kg di marijuana

Sequestro marijuana polizia messina

La Squadra Mobile della Questura di Messina ha tratto in arresto un messinese di 37 anni, già gravato da specifici pregiudizi di polizia

Nel pomeriggio di ieri, nel corso di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, la Squadra Mobile della Questura di Messina ha tratto in arresto un messinese di 37 anni, già gravato da specifici pregiudizi di polizia. L’uomo è stato sorpreso dai poliziotti in una via del centro cittadino, mentre correva volgendo ripetutamente lo sguardo dietro di sé. Al conseguente controllo, si è mostrato particolarmente nervoso e non ha saputo fornire indicazione alcuna su dove si stesse recando, né sul motivo per cui stesse correndo. Ne è conseguita la perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, che è stato trovato in possesso di poco più di 9 chilogrammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, occultata all’interno di un borsone nascosto all’interno di un mobile nella camera da letto.

Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G., l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di “Messina Gazzi”.