fbpx

Allerta Meteo, maltempo estremo in provincia di Messina: colata di fango invade Scaletta Zanclea, frane in numerosi comuni. Le FOTO ed i DETTAGLI

/

Allerta Meteo, maltempo con piogge torrenziali e frane in provincia di Messina: situazione critica a Scaletta Zanclea. Le immagini

Situazione drammatica in provincia di Messina a causa del forte maltempo con piogge torrenziali e frane. Nella zona jonica dell’Area Metropolitana, molti i danni alle infrastrutture di diversi comuni con la Protezione Civile della Regione Sicilia in costante monitoraggio della situazione. La cittadina maggiormente colpita dal meteo estremo è sicuramente Scaletta Zanclea dove si è registrata una colata di fango che ha creato enormi problemi in contrada Saponara. Sul posto stanno operando mezzi del comune per liberare la strada dal fango. Il piano terra di una casa è stato invaso dalle acque e ben 7 automobili sono state ricoperte dal fango. Per fortuna non si registrano danni a persone Mentre a Casalvecchio Siculo, il Torrente Rina a causa della violenza delle acque ha spazzato via la conduttura idrica che porta l’acqua ai Comuni di Savoca e Casalvecchio.  A Fiumedinisi una famiglia è stata soccorso a causa di una frana lungo strada provinciale verso Pedaria, il cui transito è interrotto. Ad Alì, si registrano svariate frane e due abitazioni, nei pressi del torrente Alì, sono rimaste isolate. Problemi anche sul versante tirrenico: a Monforte San Giorgio si segnala una frana sulla strada provinciale 60 ma la viabilità è ripristinata dagli addetti della Città Metropolitana. Il Dirigente del DRPC Sicilia, Salvo Cocina, sta seguendo direttamente l’evoluzione degli eventi, aggiornato costantemente dalla Sala operativa. In alto la FOTOGALLERY completa.

Per maggiori dettagli consultare MeteoWeb