fbpx

Libriamoci 2021, sogni e riflessioni per gli alunni dell’I.C. “Laureana-Galatro-Feroleto” con il libro “Le Nuvole e la Città”

Libriamoci Le nuvole e la città

Libriamoci 2021, giornate di lettura nelle scuole: sogni e riflessioni per gli alunni dell’I.C. “Laureana-Galatro-Feroleto” con il libro “Le Nuvole e la Città”

Libriamoci 2021, giornate di lettura nelle scuole, segna il ritorno alla bellezza della fisicità della condivisione. “Siamo di nuovo insieme e lo siamo guardandoci negli occhi”, le parole della dirigente scolastica Enza Loiero, sono lo stimolo creativo di un ritorno alla normalità che deve fare diventare protagonisti gli alunni, con la consapevolezza dell’importanza del fattore umano. “Le Nuvole e la Città”, il libro del sociologo Fulvio D’Ascola apre la porta, con il suo “The Book Show”, verso stanze nuove della comunicazione e dell’interazione didattica, usando l’infotainment con video, canzoni ed oggetti vintage, che unisce la narrazione del libro con la ribalta condivisa con gli alunni. Rosario e Chiara della 3 A ed Emily della 3 C, sono le voci narranti della classe terza A, che leggono piccole porzioni di pagine del libro e si trasformano quasi come attori in scena.

Il tempo passa, con Fulvio D’Ascola che racconta, dialoga e coinvolge nel percorso emozionale visivo con sprazzi di storia sottolineate dalle canzoni di Marvin Gaye ed Aphodrite’s Child, che sono il sottofondo dei video degli scontri razziali di Detroit e dei Moti di Reggio Calabria del 1970, che nel libro rappresentano lo scenario vissuto tra le pagine iniziali del saggio sociologico comunicativo. I ragazzi rimangono in silenzio, catturati dalle immagini e dalle parole, leggono introducendo “Compagni di scuola” di Venditti, o concludendo il video “The social dilemma” sul dominio subliminale dei social, mentre l’infotainment prosegue con le “Pagine” ed “Il cielo è di tutti” che diventa l’ultimo passo verso la conclusione di un viaggio.

Il tempo rimane sospeso, Laureana di Borrello si trasforma in un luogo ovunque, la scuola diventa interazione con il mondo esterno attraverso la trasversalità del linguaggio semplice, diretto, che rimbalza tra docenti, dirigente, scrittore ed alunni. Sono tante le domande che i ragazzi pongono a Fulvio D’Ascola, dimostrando attenzione e voglia di esplorare nuovi campi, dimostrando il lavoro positivo svolto in classe dai docenti. “Ci avete fatto riflettere e sognare“, queste parole echeggiano nell’aula. Libriamoci 2021, giornate di lettura nelle scuole, lascia un segno importante, con la validità di un percorso ed una linea d’azione tracciata dalla ds Enza Loeiro, con la Prof.sa Arena che ha voluto realizzare l’incontro con “Le Nuvole e la Città” ed il lavoro fattivo della responsabile del Dipartimento di Lettere Prof.sa Paola Mercuri, con la collaborazione dei docenti che hanno accompagnato i ragazzi delle terze classi e con il valido contributo della Prof.sa Marina Carricola, responsabile della scuola secondaria di Laureana .