fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Parmigiana di zucca

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione della parmigiana di zucca

Gustosa e filante la parmigiana di zucca accosta alla dolcezza di questi ortaggi autunnali il sapore deciso della scamorza e della pancetta affumicata. Una ricetta che non richiede troppo tempo perché la zucca si utilizza a crudo senza friggerla o grigliarla. 

Difficoltà: facile

Preparazione: 25 minuti

Cottura: 35 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: medio

INGREDIENTI

1 Kg di zucca

300 gr. di scamorza affumicata

100 gr. di pancetta affumicata a dadini

Farina

Parmigiano grattugiato

1 manciata di noci

1 rametto di timo

Olio extravergine di oliva, sale e pepe

Preparazione

Eliminate la buccia ed affettate la zucca in modo sottile prima di infarinare le fette facendo aderire bene la farina. Sistematele quindi su una teglia leggermente oleata creando il primo strato. Aggiungete la scamorza a fette, la pancetta a dadini, le noci sbriciolate, il parmigiano, un pizzico di sale e di pepe ed il timo. Proseguite con gli strati fino a completare gli ingredienti, versate un filo d’olio ed infornate la parmigiana di zucca a 200 gradi per 35 minuti. Fatela riposare prima di servirla.

Conservazione

La parmigiana di zucca si conserva in frigo per un giorno al massimo.

Curiosità e benefici della zucca

Originarie del Messico le zucche arrivarono in Europa dopo la scoperta dell’America: preziose perché povere di calorie ma come tutta la verdura e la frutta di colore arancione ricche di caroteni dalle proprietà antiossidanti e di molti minerali e vitamine si prestano ad una molteplicità di preparazioni sia dolci che salate come il risotto, la vellutata o le lasagne. In Calabria ed in Sicilia la “zucca fritta in agrodolce” è un contorno rustico reso gustoso da aceto, zucchero, aglio e menta fresca.

Consiglio della zia

La parmigiana di zucca si farcisce anche con mozzarella e prosciutto cotto.