fbpx

Karate Gemelli di Villa San Giovanni, che orgoglio: l’atleta Angela Briganti convocata in Nazionale!

angela briganti

Convocazione in Nazionale per Briganti Angela: l’atleta del Karate Gemelli agli Internazionali di Croazia “Istria Cup” a Porec

Importante risultato per il Karate Gemelli di Villa San Giovanni e per l’intero Karate Calabrese FIJLKAM, per la convocazione in azzurro dell’Atleta Briganti Angela, che sabato 13 novembre parteciperà alla ventiduesima edizione dell’Eurocup Istria 2021, in programma a Porec, Croazia.

Angela dovrà difendere i colori della nazionale Italiana per la specialità Kumitè, combattimento, nella classe Cadetti categoria 54kg. Siamo certi che visto i suoi recenti successi, ovvero il titolo di Campionessa Italiana Esordienti 2019 e di Campionessa Italiana a rappresentative Regionali 2021, Angela saprà fronteggiare al meglio le fortissime avversarie appartenenti sia alle squadre Nazionali di numerosi Paesi che ai più forti club provenienti da tutte le Nazioni affiliate alla WKF (World Karate Federation).

La Delegazione Azzurra, composta complessivamente da 41 Atleti per le specialità kata e Kumite, dalla classe esordiente fino alla classe Seniores, sarà seguita in gara dal Maestro Gennaro Talarico, legenda del karate Azzurro, con la collaborazione degli Allenatori Federali Torre Andrea, Califano Antonio, M. Costa Tiziana, M. De Francesco Ciro, M. Genocchio Simone, M. Maffolini Francesco. Gli Azzurri dovranno radunarsi il 12 novembre presso l’aeroporto Marco Polo di Venezia, per partire quindi alla volta di Porec.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Maestro Enzo Migliarese, Presidente Regionale FIJLKAM, e dal Maestro Gerardo Gemelli, vice Presidente Regionale per il settore Karate, che è anche il Maestro di Angela, che, fin da bambina, si allena presso il karate Gemelli di Villa San Giovanni. Anche il Commissario Tecnico Regionale, M° Luciano Dichiera, ha espresso il suo compiacimento per questo significativo risultato, facendo notare come il duro lavoro che si sta svolendo in regione nell’ambito del Centro Tecnico Regionale, continua in modo sempre più evidente a dare i propri frutti. Non possiamo che fare un grosso in bocca al lupo ad Angla, augurandole quantomeno un piazzamento da medaglia a questo importantissimo torneo internazionale.