fbpx

Il popolo dei “No Green Pass” torna in piazza, sabato di proteste in tutta Italia: “la certificazione verde è un colpo di Stato, giù le mani dai bambini” [FOTO e VIDEO]

  • Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
    Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
  • Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
    Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
    Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
  • Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
    Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
  • Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
    Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
  • Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
    Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
  • Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
    Foto di Mourad Balti Touati / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
    Foto di Maurizio Brambatti / Ansa
  • Foto di Tiziano Manzoni / Ansa
    Foto di Tiziano Manzoni / Ansa
  • Foto di Tiziano Manzoni / Ansa
    Foto di Tiziano Manzoni / Ansa
  • Foto di Tiziano Manzoni / Ansa
    Foto di Tiziano Manzoni / Ansa
  • Foto di Tiziano Manzoni / Ansa
    Foto di Tiziano Manzoni / Ansa
/

Le proteste e le manifestazioni contro il Green Pass stanno avvenendo in tutta Italia per il 17° sabato consecutivo. Le immagini da Roma, Milano, Bergamo

Da Nord a Sud è ancora forte la protesta contro l’introduzione del Green Pass tanto che, per il 17° sabato consecutivo, migliaia di persone sono scese in piazza al grido “No al Green Pass”, “Libertà”, “non si toccano i bimbi” e cori contro il Governo Draghi. Sono segnalate manifestazioni a Roma, Milano, Napoli, Bergamo, Gorizia, Trento, Genova, Torino, Messina e Reggio Calabria.

“No Green pass”, in migliaia al presidio all’Arco della Pace a Milano. Kennedy Jr: “è strumento per colpo di Stato”

Manifestazione “No Green pass” con migliaia di persone a Milano all’Arco della Pace organizzato da “Children’s Health Defense Europe” con Robert Kennedy Junior. “Il Green pass è un colpo di Stato – ha affermato il terzogenito di Bob Kennedy – è lo strumento che usano per toglierli i vostri diritti. Non è una misura sanitaria ma uno strumento di controllo dei vostri movimenti e dei vostri conti correnti”. “Se il Green pass è una misura sanitaria – ha aggiunto – perchè non viene emesso dal ministero della Salute. Viene emesso dal ministero delle Finanze, credono che siamo stupidi?”, conclude.

Manifestazione “No Green pass” a Roma al Circo Massimo

Migliaia di manifestanti si sono riuniti a Roma al Circo Massimo per l’ennesima manifestazione “No green pass”. Sul palco allestito per l’occasione si alternano alcuni rappresentanti del movimento che dicono: “non siamo rivoluzionari, siamo conservatori delle nostre libertà e oggi ci riuniamo in tante piazze italiane. Non diciamo no green pass, ma via green pass. Non cediamo alle provocazioni ma facciamo un inno alla vita. Siamo il movimento ondulatorio che cambierà la realtà delle cose. Giù le mani dai bambini”. I manifestanti espongono cartelli e striscioni, bandiere tricolori e palloncini bianco e azzurri: “noi siamo il popolo delle piazze d’Italia”.

Manifestazione “No Green pass” a Gorizia, atteso l’arrivo di manifestanti di Trieste

Qualche centinaia di persone sono presenti alla protesta “No green pass” di Gorizia: secondo quanto si è appreso, è atteso l’arrivo di manifestanti da Trieste.  “La manifestazione si sta svolgendo in maniera regolare e rispettando le rigide prescrizioni che erano state impartite agli organizzatori”, lo ha riferito all’Ansa il Prefetto di Gorizia, Raffaele Ricciardi. “Le forze dell’ordine osservano lo svolgersi pacifico del corteo e dell’assemblea pubblica al parco. Per ora la situazione non desta alcun tipo di preoccupazione anche grazie ai dispositivi di sicurezza per tutti i cittadini che sono stati messi in campo“, conclude

Torino, la manifestazione dei No Green pass a Piazza Castello

A Torino è in corso la protesta dei “No Green pass” a Piazza Castello dopo che il ministero dell’Interno ha limitato le manifestazioni alla sola forma statica. Migliaia di persone intonano cori contro il governo Draghi e “Libertà”.

Corteo “No green pass” a Napoli: città blindata

Anche a Napoli è in atto la mobilitazione di centinaia di manifestanti contro il Green Pass voluto e sostenuto dal Governo Draghi. Numerosi i cartelli e gli slogan delle persone presenti al corteo per esprimere la contrarietà al certificato verde. La città è letteralmente blindata grazie alla presenza delle forze dell’ordine.

“No Green pass” a Trento: “non ci fermeremo fino a quando non sarà eliminata l’obbligatorietà della certificazione verde”

Partito da Piazza Dante a Trento il corteo di un migliaio di manifestanti contro il green pass: “non ci fermeremo fino a quando non sarà eliminata l’obbligatorietà della certificazione verde, continueremo le nostre iniziative fino a quando i medici, i sanitari, gli insegnanti e i lavoratori sospesi non potranno rientrare al lavoro”, hanno detto i manifestanti.

Manifestazione a Genova dei “no green pass”: “giù le mani dai bambini, dal lavoro, dall’università”

Ad aprire il corteo a Genova di circa mille manifestanti è lo striscione “no green pass” a Genova è lo striscione “No Draghi, no pass, no Cts – il popolo e la democrazia trionferanno”. “Giù le mani dai bambini, dal lavoro, dall’università”, invece, è il coro più gettonato dalle persone presenti.

Si manifesta anche a Bologna Reggio Calabria, Messina, Bergamo

Mobilitazione generale in questo sabato di metà novembre contro l’introduzione del Green Pass. Si è manifestato praticamente ovunque in Italia anche nelle medie e piccole città. Si registrano manifestazioni anche a BolognaReggio Calabria, Messina, Bergamo.

“No Green pass”, in migliaia al presidio all’Arco della Pace a Milano [VIDEO]

Il popolo dei “No Green Pass” torna in piazza, proteste in tutta Italia [VIDEO]