fbpx

Covid, il medico indagato per i Green Pass falsi a cena con il generale Figliuolo e Pippo Franco

Cena generale Figliuolo, Pippo Franco e medico indagato per Green Pass falsi

Antonio De Luca, il medico indagato per i Green Pass falsi dalla Procura di Roma, era a cena con il generale Figliuolo e Pippo Franco: su Facebook una foto della serata

Una foto pubblicata sui social ritrae il medico legale Antonio De Luca, indagato nell’inchiesta della Procura di Roma sui green pass falsi, a cena insieme al generale Francesco Paolo Figliuolo e al comico Pippo Franco, accompagnato dalla moglie Piera Bassino. Lo scatto è stato pubblicato su Facebook dallo stesso professore di Medicina legale. I carabinieri del Nas hanno sequestrato i Green Pass dell’ex conduttore del Bagaglino, della moglie e del figlio Gabriele Pippo. Secondo quanto ricostruito dai pm, il medico di base Alessandro Aveni Cirino (anche lui indagato per falso), avrebbe fatto risultare vaccinati Pippo Franco, la moglie, il figlio, il professor De Luca e alcuni suoi familiari, nonostante non avessero ricevuto alcuna dose del vaccino. Per tale motivo la Procura ha sequestrato i 9 Green Pass, poi disattivati dalla banca dati del ministero della Salute.

L’avvocato della famiglia Pippo ha già preparato la richiesta con cui chiederà al Tribunale del Riesame di Roma di annullare il sequestro. Il comico afferma che il suo Green Pass e quello dei suoi familiari siano regolari, in quanto tutti e tre sarebbero regolarmente vaccinati. Secondo il legale, lo dimostrerebbero i test sierologici che attesterebbero la presenza di “anticorpi da vaccino“.

Non solo Figliuolo e Pippo Franco, il medico De Luca vanta una lunga lista di amicizie famose: al suo onomastico dell’anno scorso ha organizzato un party con Andrea Roncato, Lando Buzzanca e Maurizio Mattioli. Sui social vanta foto con Carlo Verdone, Luca di Montezemolo, Elisabetta Gregoraci, Luciano Moggi, Pippo Baudo, Maria Grazia Cucinotta, Pamela Prati, Valeria Marini e Vittorio Cecchi Gori.