fbpx

Dramma a Ragusa: finanziere si toglie la vita lanciandosi dal Ponte San Vito

ponte san vito ragusa

Ragusa: il finanziere lascia moglie e due figli

Tragedia questa mattina a Ragusa, dove un finanziere pugliese di 49 anni si è tolto la vita lanciandosi dal Ponte San Vito. Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che il militare, dopo essere uscito di casa alle ore 6 per recarsi ad una rappresentanza per i festeggiamenti del 4 novembre, si sarebbe lanciato dal ponte di San Vito. Il finanziere lascia la moglie e due figli. Sul posto sono interventi i Vigili del Fuoco che hanno dovuto recuperare il corpo esanime ritrovato sul greto del fiume e la Polizia di Stato per i rilievi di rito.