fbpx

Messina, da domani stop vaccini al PalaRescifina: il centro resta attivo per i tamponi

Palarescifina

La notizia era già stata preannunciata nei giorni scorsi a causa del netto calo del numero di somministrazioni del vaccino anti-Covid

Per ricevere il vaccino anti-Covid i cittadini di Messina dovranno rinunciare al supporto dei medici del PalaRescifina. La notizia era già stata preannunciata nei giorni scorsi ed in queste ore è stata confermata: l’Hub vaccinale sarà chiuso da domani, si proseguirà soltanto con il “drive in” per le scuole e i tamponi di verifica. I test saranno effettuati solo su convocazione delle USCA per verificare la positività o negatività delle persone già affette da Covid-19. La decisione è arrivata dopo presso la struttura di San Filippo si è verificato un netto calo del numero di somministrazioni, con i messinesi che hanno visto un maggiore riferimento nell’hub della Fiera e Ospedale Militare, oltre alla presenza delle altre aziende ospedaliere cittadine. Chi aveva prenotato la dose al PalaRescifina potrà invece recarsi all’hub della Fiera.

Si tratta di una scelta che arriva in concomitanza con la necessità di accelerare sulle terze dosi e sulle ancora poco chiare notizie che arrivano in merito alla variante Omicron. L’impianto sportivo, soltanto la scorsa primavera, era stato dato in comodato d’uso dal Comune di Messina all’Asp. Una decisione presa dopo la visita a Messina nella scorsa primavera del Commissario Nazionale anti-Covid Francesco Paolo Figliuolo per procedere con la realizzazione di un secondo hub vaccinale.