fbpx

L’infiorata di Santo Stefano Medio: il tradizionale omaggio floreale alla Madonna dei Giardini

Infiorata di Santo Stefano Medio

La tradizionale Infiorata di Santo Stefano Medio, la festa che unisce religione e cultura popolare: la Madonna dei Giardini celebrata con uno splendido omaggio floreale

La Sicilia intera ha una forte vocazione religiosa ben radicata da secoli e la città di Messina non fa certo differenza. Tante le celebrazioni che omaggiano la Madonna, patrona e protettrice della città che a seconda dei paesini e delle latitudini geografiche prende una denominazione più o meno differente, ma ugualmente importante. Ai riti religiosi corrispondono spesso quelli laici che si traducono in giornate di festa e eventi che uniscono la fede e la cultura popolare. Uno dei più affascinanti di tutta la Sicilia è senza dubbio l’Infiorata di Santo Stefano Medio.

Il profumo e la bellezza dei fiori: un omaggio alla Madonna

Santo Stefano Medio (o Mezzano) è un piccolo paesino in provincia di Messina che è diventato famoso grazie alla sua Infiorata dedicata alla Madonna dei Giardini. Il legame con la patrona è così forte che in passato il nome del paese era intitolato proprio alla Madonna dei Giardini. Successivamente venne adottato il nome di un abate basiliano, priore della prima chiesa costruita nella vicina contrada Bruca. All’interno della chiesa principale è custodito lo splendido dipinto di Antonello da Messina che raffigura la Madonna seduta sotto un colonnato con il Bambino sulle gambe e San Giovannino ai piedi.

La festa, che generalmente si svolge nel mese di maggio, è una delle più affascinanti della primavera siciliana. L’evento, al quale partecipa l’intera comunità, vede la creazione di diverse composizioni floreali realizzate da veri e propri artisti infioratori. Le viuzze del borgo si colorano di rappresentazioni floreali, balconi e case vengono decorate con coperte ricamate a mano e il giorno della festa la popolazione seguirà il quadro della Madonna in processione. Le celebrazioni vengono accompagnate solitamente da spettacoli, concerti, degustazioni di prodotti tipici e fuochi d’artificio.